Home / Blog / Michele Scaranello con il libro "L’ultima bozza" al fianco degli Angeli Noonan

Michele Scaranello con il libro "L’ultima bozza" al fianco degli Angeli Noonan

invito-Gagliano-set14

Venerdì 12 settembre 2014 alle 18,30 la libreria “Gagliano” di Bari, apre le porte alla città per la presentazione del romanzo di Michele Scaranello, L’ultima bozza. Presentazione inusuale perché anche noi dell’Associazione Angeli Noonan siamo stati invitati a parlare per presentare il nostro lavoro, la nostra realtà associativa e sensibilizzare i presenti sulle malattie rare. La possibilità ci è stata offerta direttamente dall’autore che attento ai nostri temi, ha voluto donarci un po’ del tempo dedicato al suo libro.
Il correttore di bozze d’altra parte, è la storia di chi cambia repentinamente la sua vita, una vita condotta senza entusiasmi, piatta, grazie all’incontro con il romanzo di un giovane esordiente al quale deve lavorare. Da quel momento la vita del Professore, così lo chiamano in casa editrice, fino allora segnata soltanto dalla passione per la letteratura e per il jazz, verrà travolta dalle emozioni, dalla ricerca della verità su suo padre e la sua identità.
Come in tutte le narrazioni, il viaggio di esplorazione interiore si intreccia con quello geografico, e in questo caso i diari ritrovati di un padre sconosciuto e avvolto nel mistero, diari di chi ha attraversato la seconda guerra mondiale trasferito da un campo di prigionia all’altro, saranno il motore di un percorso che si snoderà tra l’Italia e la Grecia coinvolgendo tutto l’Adriatico. Lungo le sponde di questo mare il protagonista cercherà se stesso ricomponendo i disordinati tasselli del suo passato, uscendo definitivamente dal “guscio” protettivo che si era costruito e che lo tagliava fuori dalla vita vera che è sempre l’incontro con l’altro, con gli affetti.
In fondo per tutti la vita non è che una sorpresa “virale”; all’improvviso qualcosa contamina e stravolge le nostre vite, quelle vite che pensavamo lineari e che invece sono sempre così dense di svolte. Anche quest’incontro tra uno scrittore, il suo libro e l’Associazione è l’inizio di un altro felice viaggio all’insegna della solidarietà: sappiamo dove e come comincia, ma non sappiamo dove e in che modo proseguirà la navigazione.
Grazie allora a Michele Scaranello, lunga vita al suo romanzo, e grazie naturalmente alla libreria Gagliano che ci ospita nel cuore di Bari.

Gabriella Ricciardi
Comunicazione Esterna
ANGELI NOONAN Associazione Italiana Sindrome di Noonan Onlus
gabriella.ricciardi@angelinoonan.it

riferimenti:

puglia@angelinoonan.it

About admin

admin

Check Also

Intervista al ricercatore Simone Martinelli

Qualche settimana fa abbiamo avuto il piacere di incontrare Simone Martinelli, ricercatore dell’Istituto Superiore di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *